Franziska Bründler

Franziska Bründler

TRE PAROLE PER DESCRIVERE MIDO?

Elegante e sobrio pur restando sportivo

COME DESCRIVERESTI IL NUOVO BARONCELLI CALIBER 80 CHRONOMETER SILICON?

Un orologio classico e insieme moderno, da portare tutti i giorni, ma anche per una serata elegante. Un orologio automatico dal meccanismo interno complesso ma non troppo tecnico.

IN QUALE SITUAZIONE, IN PARTICOLARE, INDOSSERESTI IL BARONCELLI CALIBER 80 CHRONOMETER SILICON E PERCHÉ?

Per me, è un orologio che si può portare tutti i giorni. Si abbina allo stile di abiti che amo portare, non è troppo vistoso ma la sua qualità è evidente. E se ho un appuntamento ufficiale la sera, mi "veste" in modo sublime.

QUAL È IL TUO MODELLO PREFERITO DELLA LINEA BARONCELLI CALIBER 80 CHRONOMETER SILICON?

Il modello con cassa in acciaio, quadrante nero e cinturino in pelle nera. Ho scelto questo modello perché il nero sta bene con tutto; inoltre, mi vesto spesso di questo colore.

COME SAI, MIDO SI ISPIRA ALL'ARCHITETTURA. COSÌ, IL BARONCELLI È LEGATO ALLA GALLERIA VITTORIO EMANUELE II A MILANO. CHE COSA TI ISPIRANO QUESTO MONUMENTO E QUESTA CITTÀ?

Ho visto la Galleria per la prima volta con i miei genitori quando ero ancora una bambina e ne sono stata impressionata. Quando torno a Milano, mi piace fare una passeggiata in Galleria e ammirare ancora una volta questa costruzione imponente...

Per me Milano è la città del design e della moda. Amo Milano e il suo Salone del Mobile in primavera: rappresenta, al contempo, l'ispirazione e la creatività, l'arte e l'artigianato.

INDIETRO

Seguici

Iscriviti alla nostra newsletter